Archivio

Posts Tagged ‘Bersani’

48 morto che parla: il ritorno del sig. B.

23 marzo 2013 Commenti chiusi

E chi l’avrebbe mai detto tre mesi fa?
Mr. B, il cadavere, vincerà le prossime elezioni. Non ci credete? Eppure si, ve lo dico io.
Bersani è riuscito in un capolavoro di suicidio politico, passando da proiezioni del 40% ad una situazione di vicolo cieco in cui neppure il più pessimista degli autoflagellanti di sinistra avrebbe mai sognato di trovarsi.
Beppe Grillo è sovrano e schiavo del suo oltranzismo, come un pallone il movimento 5 stelle si sta gonfiando e gonfiando e ancora gonfiando, ma rischia di scoppiare con alla prima puntura dello spillo della realtà.
Intanto non succede assolutamente nulla, se non che in Italia si sta consolidando con sicurezza il partito trasversale del pessimismo economico: non finisce la crisi, finiscono i soldi, finisce la speranza di un futuro migliore.

E lui, il venditore di sogni, colui che malgrado tutto è sempre rimasto a galla nella pozza di letame della politica italiana, sta tornando dall’oltretomba.
E vincerà le prossime elezioni.

48, morto che parla.

Share

Cronaca di una serata elettorale fra gastrite e incredulità

25 febbraio 2013 Commenti chiusi

Ore 23:45
Ultima occhiata prima di andarmene a dormire:
Camera: PD-SEL & C. 29.59% PDL-Lega & C. 29,08% Monti 10,56% Grillini 25,52%
Senato: PD-SEL & C. 31,60% PDL-Lega & C. 30,68% Monti 9,14% Grillini 23,79%
Su ragazzi, balliamo sui tavoli: qui il casino è garantitooooooo!

Ore 23:00
Mi spiegano che la “legge porcata” sia stata fatta apposta perché il premio di maggioranza di fatto lo prenda il partito che vince in Lombardia, Veneto e Sicilia – le tre regioni più grandi che tradizionalmente votano a destra. Quindi la sinistra ha la maggioranza dei voti, ma la destra ha lo stesso numero di seggi. Pareggio. Ragazzi, ci sarà da ballare…
Camera: PD-SEL & C. 29.7% PDL-Lega & C. 28,97% Monti 10,57% Grillini 25,50%
Senato: PD-SEL & C. 31,64% PDL-Lega & C. 30,63% Monti 9,14% Grillini 23,79%

Ore 21:30
E’ sempre più verosimile che si vada a nuove elezioni fra pochi mesi. Il Cadavere pallista ha raccontato ancora una volta tante, tante storie. E gli italiani si sono divisi in due: chi ha voluto crederci, e chi si è incazzato il triplo e ha votato Grillo anche se non credeva di farlo. Ah si, e gli sfigati che hanno votato PD, come al solito…
Camera: PD-SEL & C. 30,23% PDL-Lega & C. 28,48% Monti 10,54% Grillini 25,47%
Senato: PD-SEL & C. 31,78% PDL-Lega & C. 30,46% Monti 9,15% Grillini 23,78%

Ore 19:44
L’incubo avanza.
Camera: PD-SEL & C. 31,6% PDL-Lega & C. 26,98% Monti 10,45% Grillini 25,59%
Senato: PD-SEL & C. 32,27% PDL-Lega & C. 29,93% Monti 9,2% Grillini 23,86%

Ore 18:51
Non ci posso credere, gli italiani hanno rivotato in massa il Cadavere!
Scrutini
Camera: PD-SEL & C. 32,97% PDL-Lega & C. 25,57% Monti 10,17% Grillini 25,82%
Senato: PD-SEL & C. 32,53% PDL-Lega & C. 29,55% Monti 9,11% Grillini 24,05%

…ma le proiezioni danno il Cadavere vittorioso al Senato. Sono in crisi di gastrite!

Share