Archivio

Archivio per la categoria ‘…e non mi piace’

Il protocollo di Kyoto e le convenienze politiche

16 febbraio 2005 3 commenti

Oggi entra in vigore il protocollo di Kyoto, e ci sono alcune considerazioni interessanti da fare, alcune sorprendenti per i meno addentro ai lavori…
Prosegui la lettura…

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

9 febbraio 2005 Commenti chiusi

Lo sport malato di TV. E’ una brutta malattia, ma proprio brutta brutta, eh!
Se non c’ la televisione non si riesce a sciare: eh gi, per sciare ci vogliono (in ordine di importanza):

– riprese in diretta TV
– gli sci
– la neve

Oggi doveva esserci lo slalom maschile ai campionati del mondo di Bormio: lo sciopero degli operatori RAI costringe ad annullare la gara (fonte ANSA).

Vi rendete conto? Non stato perch non c’era neve, n perch pioveva. N ci sono stati (per fortuna) attentati o terremoti: stata la mancanza della forza trainante di immagini sponsorizzate che ha spezzato le reni allo sci mondiale.

Che triste.

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

Mi hanno abbassato le tasse! (e sono pi? povero)

1 febbraio 2005 4 commenti

…o no?
Mi rimane il dubbio che il taglio delle tasse sia di quelli che con una mano ti rid? gli spiccioli, e con l’altra di soppiatto ti leva il portafogli di tasca!

Prosegui la lettura…

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

Segnalo un autovelox!

31 gennaio 2005 4 commenti

Ogni domenica c’? un autovelox sulla A4 fra Vicenza est e Grisignano: t’interessa sapere dov’? piazzato?

Prosegui la lettura…

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

E’ morto il Golem

19 gennaio 2005 6 commenti

Senza preavviso, senza avvertimento, RadioRAI ha ucciso il Golem. Dopo le ferie natalizie Gianluca Nicoletti non ? pi? tornato a tormentarci la mente su RAI RadioTre.
Il sito di Golem ? sparito dal portale della RAI, cancellato senza lasciare tracce: se digiti http://www.golem.rai.it/ non troverai nulla, niente, zero, il vuoto…

Cos’ha fatto Golem per meritare tutto questo? A chi ha dato fastidio?

Probabilmente hanno calcolato che Golem alzava la media dell’intelligenza delle trasmissioni RAI oltre il livello massimo di tolleranza ammessa…

Terminato per eccesso di intelligenza.

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

E cosa dir? in televisione?

12 gennaio 2005 2 commenti

L’altro giorno ero a casa di amici. Uno di loro di lavoro costruisce, ripara, sostituisce tetti: per mestiere quindi spesso si trova a parecchi metri da terra, in condizioni di equilibrio e di sicurezza talvolta precarie.

Mi ha raccontato di un incidente che gli ? successo un paio d’anni fa, mentre lavorava su di una tettoia a poco meno di tre metri d’altezza. Sovrappensiero si ? appoggiato a qualcosa che sapeva perfettamente non essere ben fissato, e, patabam!, ? volato a terra.

Il suo socio era sul tetto, e l’ha visto disteso immobile in una pozza di sangue. “Oh mamma mia, e adesso cosa dir? alla televisione?” ? stato il suo primo pensiero.

Prosegui la lettura…

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

La cosa giusta da fare

30 dicembre 2004 Commenti chiusi

Aderisco ad un appello che mi ? giunto alle orecchie attraverso il tam-tam delle telefonate fra amici: rinunciamo ai fuochi d’artificio di Capodanno, doniamo quel che avremmo speso alle popolazioni colpite dal maremoto.

A questo aggiungo un invito tutto mio. Hai pensato di comprarti qualcosa di cui in cuor tuo sai di non avere veramente bisogno? L’ennesimo paio di scarpe, una borsetta intonata con la cintura, la quinta televisione di casa? Il cellulare con suoneria dodecafonica, la collezione integrale dei Rolling Stones in 43 CD, il deumidificatore-frullatore-radiosveglia che pubblicizzano in TV?
Rinuncia al superfluo. Dona invece la stessa cifra in beneficenza.

I soldi si possono dare a chi si vuole: alla parrocchia, ad Emergency, alla Croce Rossa, a qualunque altra organizzazione che sta portando aiuto vero e immediato, salvando vite. Io ho scelto Medici senza frontiere, ma ciascuno faccia la scelta che crede migliore.

Buon anno.

Caritas
Croce Rossa Italiana
Emergency
Il Sole 24 Ore – Radio24
Medici senza frontiere
queste sono solo alcune delle tante iniziative in corso.

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

…e l’Uomo si scopr? impotente…

28 dicembre 2004 1 commento

Le terribili notizie dall’Oceano Indiano portano con s? un’enorme carica emotiva, e tutti cercano di trarre qualche conclusione, di cogliere un qualche significato dagli eventi.
In molti si scagliano alla ricerca di un Colpevole; moltitudini di Esperti si fanno avanti, e ci Spiegano come sia tutto successo.
I Profeti dell’Apocalisse lanciano urla accorate, l’Uomo ha Violentato Madre Terra, figlio indegno e dissacratore.

Pochi ci dicono quel che non vogliamo sentire. Che siamo solo esseri umani. Che siamo ospiti di questo mondo. Che il nostro desiderio di controllo assoluto degli eventi e, in conclusione, del nostro destino, sia nelle nostre mani. Ma non ? cos?.

Possiamo solo accettare che forze pi? grandi di noi ci possono spazzare via in ogni istante, e proprio per questo possiamo solo cercare di vivere con gioia ogni nostro istante. Lasciando altrettanta gioia a quelli che verranno dopo di noi.

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

Protesta? Io lo chiamo scrocco

1 dicembre 2004 7 commenti

Se non si ? d’accordo con qualcosa e qualcuno ? giusto che si possa protestare liberamente, scioperare, manifestare in piazza, affiggere manifesti, fare convegni, girotondi o comizi.
Fa parte delle regole della democrazia.

Scroccare no, e nemmeno fare “espropri proletari”. Quello non vale pi?.

Prosegui la lettura…

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:

Toc! Toc! C’? qualcuno in casa a sinistra?

30 novembre 2004 10 commenti

Ragazzi, ? inutile tirare le bombe a Berlusconi… lui si arrangia gi? benissimo da solo (nel classico stile milanese del “ghe pensi mi”).

La sinistra italiana sta superando i limiti del surreale, sfondando a testa bassa la porta del farsesco. Non voglio fare quello che ha sempre la ricetta in tasca per fare le cose per bene, quindi faccio un piccolissimo sondaggio personale.

Se voi poteste decidere per la coalizione di centro-sinistra, quale fra questi sarebbe il tema pi? importante da affrontare oggi?

1. Il taglio delle tasse
2. La riforma del sistema scolastico
3. La riforma del sistema giudiziario
4. La riforma dell’ONU
5. La riforma delle istituzioni europee
6. Che nome dare alla coalizione? Ulivo? Alleanza? GAD? ASDF? QWERTY?

Attendo i vostri commenti per trarre una conclusione. Io la mia idea ce l’ho gi?…

Share
Categorie:...e non mi piace Tag: