Home > ...e non mi piace, computer & co., penso troppo > Il blog che non può dormire in pace

Il blog che non può dormire in pace

7 agosto 2017

robobloggo.com è uno dei milioni di blog messi a dormire (il più delle volte per sempre) da facebook, google+, instagram e via dicendo.
Non è un requiem ma una semplice, realistica constatazione.

Eppure un blog che dorme è tormentato dagli incubi.
Dopo un anno che non entravo in queste pacifiche pagine scopro che era stato invaso da post alieni, scritti da qualche bit-pirata che lancia scrupolosi automi in cerca di indifesi siti in coma profondo…
Vabbè, me lo dovevo aspettare… ho cancellato i post iperspammosi e ho aggiornato tutti i plugin nonchè wordpress… vediamo se questo basta.

Nel cybermondo virtuale quel che è tuo non è più tuo se non lo presidi e difendi, una piccola lezione di come va il mondo!

Share
I commenti sono chiusi.