Home > impressioni di viaggio > Cammelli e birra

Cammelli e birra

14 luglio 2005

<%image(trek7.jpg|370|302|Cammelli e birra!)%>

Questa ? una segnalazione di Hyppocat che merita di essere raccolta e pubblicata per la sua curiosit?:

“…al ritorno dal nostro tour in Germania abbiamo notato nei pressi di Fussen
un cartello strano “camel farm” e vi ci siamo diretti per curiosare. E
indovina? C’era una mandria di cammelli e dromedari che pascolava nei verdi prati dell’Allgau!
Se non ci credi visita il sito www.rent-a-camel.de. E’ una cosa serissima!”

Ho voluto investigare il sito, ed effettivamente ho scoperto un’attivit? assolutamente sorprendente. La prova che chi ha una buona idea o una grande passione, per quanto folle, se ci crede veramente ha la possibilit? di farla diventare un’opportunit? di business.

E poi c’? da dire che ? troppo figo cavalcare un cammello all’ombra delle Alpi: grande idea!

Share
Categorie:impressioni di viaggio Tag:
  1. Teofilo Verbigereo
    14 luglio 2005 a 13:46 | #1

    il lato delirante della globalizzazione: molta autoironia nel miscelare e spostare in maniera improbabile usanze e costumi…. eheheheh
    e chi gestisce questo rent a camel? un beduino in mezzo alla neve?

    😉

  2. Farmer
    14 luglio 2005 a 17:18 | #2

    beh e allora possiamo accettare anche gli OGM…

I commenti sono chiusi.