Home > ...e non mi piace > Notizie da un Paese piccolo piccolo

Notizie da un Paese piccolo piccolo

13 maggio 2005

Capita che per una settimana non riesca a trovare il tempo di scrivere, di essere via di casa, di aver troppo da fare per pensare a robobloggo.

Poi arriva un momento illuminante, e un pretesto per dare aria alle mie idee arriva dal mondo. A febbraio l’Italia ritira le truppe dall’Iraq, titolava mercoledi il Corriere della Sera. Benissimo, visto che intanto il conta-morti civili che ho qui di lato sulla homepage ha superato le 20.000 vittime civili. Un bel risultato, niente male davvero. Complimenti per la missione di pace.

Invece la notizia del giorno ? sono colpevole di fare troppe ferie: eh gi?, se c’? la recessione ? colpa mia!

Comunque la VERA notizia bomba ? un’altra. Quella che far? incazzare neri milioni di italiani. Per vedere le partite dei mondiali di calcio bisogner? abbonarsi a Sky! Porca zozza, alla RAI trasmetteranno solo le partite dell’Italia, le altre se le ? accaparrate la TV satellitare, gli venga un colpo al cornutaccio di Murdoch!

Io di calcio mi appassiono solo ogni 4 anni, faccio l’album delle figurine, spendo ore a parlare di partite e strategie con colleghi ed amici, divento insopportabile per la mia donna. Chemmenefrega della recessione, cosa saranno mai ventimila morti per la guerra petrolifera? Io voglio vedere le partite del Brasile, dell’Argentina e della Germania!

Qui si rischia la rivoluzione.

Share
Categorie:...e non mi piace Tag:
I commenti sono chiusi.